RILIEVO TOPOGRAFICO

L’area è suddivisibile in 5 macro aree:

la prima zona usata come discarica, con dislivelli naturali, al cui interno si presenta un cratere naturale.

la seconda zona invece si presenta piatta e pulita , dovuto ad una attività precedente

la terza è una strada naturale in uso che collega la zona residenziale di Al Nada a quella di Al Qaraya

la quarta presenta un pozzo che attualmente produce acqua domestica non potabile, solamente quando e’ disponibile l’energia elettrica dalla rete pubblica (dalle 4 alle 8 ore al giorno)

la quinta è attualmente occupata da una comunità di beduini

Il rilievo topografico dell’area ha evidenziato le differenze delle aree. La piattaforma della seconda area si trova a 3 metri sotto il livello della strada, il cratere è profondo 7 metri e c’e’ una pendenza generale di tutto il terreno verso nord.